GENOVA2050: LA CITTA’ METROPOLITANA
Vuoti urbani e scenari futuri

ore 14,00 Registrazione dei partecipanti e saluti istituzionali

ore 14,30 Proiezione di un filmato di Jacopo Baccani: I Vuoti Urbani della città: Hennebique, Corso Sardegna, Caserma Gavoglio, Ex Ospedale di Quarto, ex Facoltà di Magistero, quartiere Tabarca e città della Musica, Aree ex Ilva, Magazzini del Sale, Palazzo delle Poste di Brignole, i Forti di Genova, il Mercato del Pesce

ore 15,00 Tavola rotonda con gli Attori della Città per Genova 2050; partecipano:

Luca Borzani per Genova Palazzo Ducale - Fondazione per la Cultura, Giovanni Calvini per Confindustria Genova, Carlo Castellano, imprenditore, Enrico Dassori per Università di Genova, Filippo Dellepiane per ANCE Genova, Alberto Diaspro per IIT, Massimo Giacchetta per CCIAA Genova, Maurizio Maresca, Ordinario diritto dell’Unione Europea Università di Udine, Paolo Emilio Signorini per Autorità di Sistema Portuale MLO, Diego Zoppi per CNAPPC; modera  Giuseppe Sciortino

ore 17,00 Coffee Break

ore 17,30:  Presentazione di CallForGenoa2050,  a cura della Commissione LLPP e Urbanistica dell’Ordine Architetti di Genova.

Una piattaforma informatica “aperta”, per raccogliere in una visione sinottica le molte proposte in campo, figlie di progetti e studi decennali e recenti ragionamenti di prospettiva, con l’obiettivo di stimolare nuovi progetti e  suggestioni per il futuro con una maggior consapevolezza delle enormi potenzialità della città, delle risorse civiche e professionali presenti.

ore 18,00 conclusioni

7 Aprile 2017
Luca Borzani, Giovanni Calvini, Carlo Castellano, Enrico Dassori, Filippo Dellepiane, Alberto Diaspro, Massimo Giacchetta, Maurizio Maresca, Paolo Emilio Signorini, Diego Zoppi; modera Giuseppe Sciortino
Auditorium di Palazzo Rosso
Ordine Architetti PPC Genova
Colsub
3 ore 07 minuti
Roberto Burlando, Soniamaria Lanzarotti, Massimo Sotteri, Daniela Turci
367

Documenti scaricabili