IL LAVORO E LA DISTANZA: LA RIVOLUZIONE DELLE SEPPIE E ORIZZONTALE
Altri modi per pensare al progetto

Secondo appuntamento del ciclo “Il lavoro e la distanza: altri modi per pensare al progetto".

Le Seppie sono un gruppo attivo di giovani professionisti internazionali che opera in Calabria, interessato ad esplorare i confini della pratica e dell’educazione. Attraverso la ricerca, la progettazione, il design e la formazione, hanno come obiettivo quello di migliorare il tessuto culturale della comunità, di promuovere l’integrazione sociale e lo sviluppo del territorio. 

Orizzontale è un collettivo di architetti con base a Roma, il cui lavoro attraversa architettura, paesaggio, arte pubblica e autocostruzione. Orizzontale promuove dal 2010 progetti di spazi pubblici relazionali, dando forma ad immagini di città dismesse o inedite. Questi progetti sono stati terreno di sperimentazione per nuove forme di interazione tra gli abitanti e i beni comuni urbani, e al tempo stesso occasione per mettere alla prova i limiti del processo di creazione architettonica. Orizzontale è composto da: Jacopo Ammendola, Juan Lopez Cano, Giuseppe Grant, Margherita Manfra, Nasrin Mohiti Asli, Roberto Pantaleoni, Stefano Ragazzo.

Giulia Ricci, redattrice di Domus, modera il convegno.

14 July 2020
Rita Elvira Adamo, Matteo Blandford, Pierluigi Feltri, Giuseppe Grant, Nasrin Mohiti Asli, Giulia Ricci
Domus, Fondazione OAGE
1 hour 51 minutes
Pierluigi Feltri
415

Indice

0:0:1
0:6:0
0:15:37
0:23:0
0:36:39
0:49:20
1:3:50
1:23:0